FIERA NAZIONALE DEL BUE GRASSO

Il 12 Dicembre si svolgerà la 109^ FIERA NAZIONALE DEL BUE GRASSO.

La Fiera ha origini molto antiche, infatti si hanno notizie che sin dal 1473 avvenivano in Carrù mercati di bestiame con cadenza bisettimanale.

La prima edizione della Fiera Nazionale del Bue Grasso ebbe luogo il 15 dicembre 1910 e da allora costituisce un tradizionale appuntamento commerciale e folcloristico la cui importanza è diffusa in tutta Italia, con lo scopo di promuovere l'allevamento dei bovini di razza piemontese, favorendo così il consumo di carni di alta qualità.

Durante la fiera, che si svolge ogni anno il secondo giovedì prima del Natale, sono ammessi solamente bovini da macello di razza piemontese e vengono attribuite le ambite gualdrappe e fasce decorate a mano ai capi migliori, nonché le medaglie d'oro, targhe, coppe, e diplomi, alla quale segue la passerella dei buoi e dei manzi.

La Regione Piemonte ha attribuito alla fiera del Bue Grasso di Carrù la qualifica di "regionale" ininterrottamente dal 1995, e quella di "nazionale" dall' edizione del dicembre 2008.

Nei ristoranti e trattorie del comune di Carrù, fin dal mattino, è possibile degustare i piatti tipici locali, come ad esempio il bollito con le salse e la minestra di trippa.

Verifica disponibilità camere

Tipo di camera
Data di check-in
Adulti
Bambini
Data di check-out
La tua email

Inviando i dati accetti la nostra Politica della PRIVACY

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie, tra cui quelli di profilazione (propri e di altri siti) per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
OK